mercoledì 2 dicembre 2009

Fat tax


E se scoppia un incendio come si fa a passare? E il signore nella foto come riesce a stare seduto lì sopra? E il vicino di posto, che ha pagato un normale biglietto, come viaggia??? E' sicuro viaggiare in questa maniera?

Quando vedo situazioni come questa penso che essere obesi sia un vero handicap. Per di più, anche sgradito agli altri.

5 commenti:

Guernica ha detto...

Come stai?Finito il trasloco?

Non ho idea su come ci si dovrebbe comportare al riguardo.Certo che davvero non si rispettano le norme di sicurezza così...ma anche un obeso ha diritto a viaggiare...

Baol ha detto...

Va beneeeeeee, ho capitoooooooo....mi metto a dieta!

Lucien ha detto...

Quando sono andato negli States sono rimasto basito dal numero incredibile di obesi e di fast food. Poi quando andavamo a fare la spesa nei supermercati c'erano corsie intere "FAT FREE".

Serena Castagnola ha detto...

no più che altro...com'è arrivato al posto passando per quel micro corridoio?

Moky ha detto...

Purtroppo e' un problema enorme (no pun intended!) che causa qui tantissimi problemi,non solo dal punto di vista della salute, ma anche economico. Anche per me, si tratta di ridefinire i diritti di tutti i viaggiatori. Finiranno per creare dei sedili apposta per chi ha il culone gigante. E comunque sarebbe giusto fargli pagare un po' di piu', visto che dobbiamo pagare supplementi per eccesso bagagli etc.