martedì 1 settembre 2009

Il microscopico e un po' sbilenco "making of" /2

Eccoci qui all'alba (perchè non avrò un altro tempo per postare foto) per portare avanti il mio disastroso contributo all'umanità su 1) come NON fare foto! e 2) come sta andando avanti la Casa.

L'ingresso (a colori, stiamo migliorando???) il secondo giorno del montaggio della cucina.

Il casino regna sovrano.







Brainstorming dei montatori (più imbucato, è il padre dei due montatori) per capire come diavolo montare i pensili...


Particolare della nuova fichissima lavastoviglie. Praticamente, un salto nel PRESENTE visto che sono 8 anni che non ho una lavastoviglie. :-/


Nel frattempo io e il beneamato montavamo l'armadio...

Dopo ore di duro lavoro...la cucina comincia a prendere forma e la struttura dell'armadio pure.

La luce della sera falsa un tantino i colori... :D






La cucina ora ha anche lo zoccolino!


L'armadio viene riempito piano piano con gli accessori interni (una faticaccia avvitare senza svita-avvita, ma Claudio si è rivelato molto paziente...è stato bravo).



Passiamo ai dettagli! Personalmente non ho mai avuto dei serramenti così belli.
Le porte sono molto belle (legno antigraffio molto resistente per due porte normali e una scorrevole) e le maniglie mi piacciono molto. Probabilmente chiunque abbia una casa di costruzione relativamente nuova è abituato a questi dettagli: personalmente ho sempre vissuto in case che avevano porte interne del tipo "anni '60", che non mi piacciono.



Dettaglio sui velux: al mattino entra il sole, al pomeriggio fanno luce diffusa.



Le francesine, che sarebbero queste imposte che si ripiegano su se stesse occupando pochissimo spessore, mi piacciono un sacchissimo!


Il piano di lavoro della cucina è di un grigio molto chiaro con un motivo che trovo gradevole (è tipo vischio o qualche pianta così, stilizzata). Volevamo qualcosa che non fosse colorato, ma che non fosse nemmeno bianco piatto o grigio o nero.


La porta blindata dell'ingresso: è la prima volta che abito in un appartamento con la porta blindata! Novità assoluta anche questa.


Alla fine del terzo giorno gli operai finalmente hanno finito il loro lavoro sulla cucina: io riesco a fare un po' di ordine...

...e il giorno dopo io e Claus cominciamo a montare il letto. Instancabili(?!?!?).

Per ora rimane così:


Abbiamo finito di montare le doghe, ma dobbiamo prima terminare di fare dei collegamenti per quanto riguarda i faretti dell'armadio (che lo ammetto, sono l'unica pecca di questo mobile che a me piace molto), perchè non ci sono gli interruttori interni alle ante e i trasformatori di ognuno di essi è grosso e ingombrante. per nascondere la ciabatta esterna abbiamo preso un pensile da mettere qui sopra.

La porticina segreta è in realtà l'ingresso allo sgabuzzino,che ho dipinto di bianco e di azzurro. Appena avremo l'energia elettrica e una luce, potrò fare qualche foto, anche se questa macchinetta fotografica farà vedere solo qualche angolo... pazienza.

Ora vado che sono in ritardo per il lavoro...oggi si ricomincia!!! Aiutooo...

;-) buona giornata a tutti!

9 commenti:

Ale ha detto...

Si respira aria di casa :)

ps. Anche noi abbiamo il Malm!!!! Ma in color rovere con i comodini classici ( i due cubotti con i cassetti).

Ah, quanto amo l'ikea :D

Gao ha detto...

foto mooolto meglio! ovviamente Momo avra' di che lamentarsi ma non ti scoraggiare.. stai progredendo alla grande! ;-)
PS: e far fare qualche foto al Claus? SCHERZO!

Zion ha detto...

@ale: habemus malm! bello quello in rovere, ma in casa nostra dovevamo per forza mettere quello marrone più scuro...doveva fare pendant con l'armadio. :-) cmq w ikea!

@gao: grazie gao, ma lo so che non è vero: le foto fanno pena esattamente come le altre!!! la terza foto di questo post, poi, è persino mossa!!! Sfortunatamente conosco i miei limiti, perciò....spero che Momo non desista e continui a darmi qualche consiglio, prima o poi!!!

davmo ha detto...

e complimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Moky ha detto...

Ma e' proprio bella, la casa nuova!!! C'e' sempre tanto lavoro, quando compri casa, pero' che soddisfazione, vero?? Immaginati a cucinare nella cucina nuova... o dormire in inverno quando fuori nevica nel lettone con un bel trapuntone.... AAAAHHHH!!

valentina orsucci ha detto...

@zion: arrivo da poco da un trasloco, lo sai bene.
all'inizio mi immaginavo scene da film, sai, tutti sporchi di pittura con musica di sottofondo, che finisci a tirartela addosso baciandoti appassionatamente. A me non è successo, finiva che ci guardavamo stanchi morti che mancava ancora un sacco, invidiando alla morte chi si fa montare tutto e trova pronto!!!
comunque, questa casa, tanto sofferta, è proprio una casa, si vede. Intendo dire che bella o brutta (ma questa mi sembra davvero molto molto bella, ottima scelta!)vi auguro davvero che sia un posto di pace.
Quindi tanti tanti auguri per questa nuova avventura.
Inutile dire che aspetto di venire personalmente (lo dico pubblicamente così non puoi tirarti indietro!!!)
un bacio grande e forza e coraggio!!!

Zion ha detto...

@davmo: grazie grazie!!! tu ci sarai già passato anni fa :D

@moky: guarda, faccio un sacco di sogni ad occhi aperti infatti....e lascio un po' troppo indietro le cose da fare ;-) ma è belloooo!!!!

@valentina: ma scherzi??? Sarei così felice se tu andrew & ale voleste venire a cena da noi una sera (beh, quando ci sarà un tavolo, ovviamente... -_-' ) sareste proprio i benvenuti :-)))
casa vostra è di una bellezza da sogno. E' così curata, e si respira una atmosfera proprio di accoglienza. Spero tanto un giorno di poter avere anche io un nido così! ^_-

palbi ha detto...

e beh se la gioia e' proporzionale al numero di foto...direi che sei proprio felice della nuova casa :)

Saint Andres ha detto...

È davvero troppo bello seguire come viene arredata uan casa, spero un giorno di fare altrettanto anche io, questi post in cui si vede qualcosa che nasce mi piacciono davvero tanto, e pazienza per le foto, l'importante è sentire l'entusiasmo legggendo il post!
Bravissima Zion!