martedì 9 agosto 2011

Lamentemose

Sono in piena crisi mistica da "sono in ritardo e non riesco a uscire di casa!".
Mi viene periodicamente questa crisi, e di solito proprio nei momenti del "non rimandabile".
La verità è che ho una To Do List piena (nonostante sia in ferie) e non so a cosa dare priorità.

Nell'ordine/disordine:
1) ceretta
2) spedire un pacco internazionale
3) comperare le cose da mettere nel pacco internazionale
4) comperare un paio di scarpe
5) portare i vestiti smessi alla campana per i poveri
6) truccarmi
7) mettere una lavatrice...ma forse no, ci devo pensare (sarebbe la terza oggi)
8) comperare uno shampoo specifico che trovo solo a Milano
9) fare una mini spesa all'esselunga
10) scrivere delle mail per avvisare del mio arrivo in sudamerica, con volo/orario
11) andare all'ikea per forse convincermi a comperare una poltroncina
12) far mettere un punto invisibile alla giacca che ho appena comperato perchè l'antitaccheggio ha appena appena scucito un angolo (antitaccheggio di merda)
13) andare a forse comperare una bicicletta
14) girare i Decathlon per un portabibicletta che metterò a disposizione del condominio

Cosa faccio, cosa salto, a cosa dò priorità? T.T Crisi profonda. Voglio sedermi e guardarmi un film, ecco.

edit: aggiungiamo che devo anche mettere a posto e pulire un po' casa. Ma il mio cervello pensava solo a quello che gli piaceva di più... :P

2 commenti:

Titti ha detto...

Io andrei all'IKEA, mi diverte un sacco! Sei simpatica, ti leggo ma solo ora ti lascio un'impronta. Ti ho "incontrata" da Moky. Tornerò!
Titti

Moky ha detto...

He he he... allora il pacco internazionale era per me!!! :D Ecco cosa succede quando si legge un blog non in sequenza!!!
Ti dico che J era totalmente stupito dai pate' vegani... ma dove li trovi? Condivido la sensazione di disordine, per me costante... la tua "to do list" e' una cosetta d niente..