lunedì 9 aprile 2012

Di ritorno

Torno stasera dall'Umbria, dove abbiamo coccolato la nonna di Claus. Dopo l'infarto di dicembre, l'ho trovata piuttosto in forma. Speriamo non sia l'ultima volta che l'abbracciamo.

Ho avuto modo di girellare un pochino per un borgo medievale vicino. Si chiama Montone, è arroccato su un monticello, ed è assolutamente caratteristico. Tirava un vento gelido ed ero intirizzita fino alla punta del naso. Fingiamo che sia per quello che molte foto sono tremendamente STORTE ed irrimediabilmente fatte male. Comunque sono fatte tutte, come al solito, col mio Nokia N8.

L'ingresso dalla Porta del Verziere.


Scale.


Vista sulla valle dal punto più alto di Montone (ma non il più panoramico).

Panorama Umbro.


Case in attesa di fioritura.


Se solo casa mia avesse un ingresso così... ^_^


Peccato solo la parabola che stona...



Su un cestino di Montone. :-)


Il giorno dopo ci sarebbe stata una cerimonia religiosa importante...ecco il perchè di tutte queste bandiere.


Sul ritorno è uscito un mezzo arcobaleno...faceva un freddo pazzesco, pensavo mi si sarebbero congelate anche le mutande!

Oggi invece io e Claude ci siamo avventurati nella pineta che c'è in un paese vicino a Perugia...abbiamo camminato e chiaccherato un'oretta, oziosamente, anche se eravamo già in viaggio per tornare a casa. La macchina era carica, avevamo già salutato tutti, eravamo in auto...e poi la deviazione, solo per farmela vedere e raccontarmi, mano nella mano, dei suoi ricordi dietro alle lucertole e a fare pic nic.
Il sole era calduccio sulla pelle, ma l'aria era fredda e pungente.
Lui ci ha passato tantissime estati in quella pineta. Mi sento felice quando mi rende partecipe di tutta la sua vita...vorrei passare tutta la mia vita con lui, sempre.

8 commenti:

Eleonora ha detto...

Che bello. Tutto, il borgo, la pineta, come parli di lui....

Aria ha detto...

che belle foto! vi auguro di poter abbracciare ancora la nonna, i nonni sono così preziosi!

clara ha detto...

che bel posto! proprio carino.

Zion ha detto...

@eleonora: sono di parte, ma in effetti sono tutti e tre belli :D

@aria: vero? io non ne ho più e mi piace coccolare la nonna di claus. Lui dovrebbe darle più retta ;-)

@clara: il tuo lui lo avrebbe girato senza dubbio a bocca aperta! è molto caratteristico.

Moky ha detto...

Sottoscrivo quello che dice Eleonora.... il borgo e' fantastico!! Ma sa cosa darebbero gli americani per visitare un posto così'? (E con "americani" intendo noi... :) )

Nega Fink-Nottle ha detto...

Wooow, che bel borgo!! Non ci sono mai stata da quelle parti, ma vedo che merita una visita :)

P.s. e W la nonna!! :D

Viviana B. ha detto...

Che bel posto e che bel post! Le nonne sono davvero un tesoro grande, sono contenta che quella di Claus sembri aver superato bene l'infarto. E poi in un borgo così splendido si rimetterà prestissimo in forma!

ondalunga ha detto...

che bei posti :)