lunedì 4 giugno 2012

E' un peccato...

E' un peccato non poter dire quello che penso, tipo "è un coglione!!! è colpa sua, è la peggiore disgrazia che ti sia mai capitata, ma perchè non ti rendi conto che è un coglione?!?!? co-glio-neeee!!!"
Ma la verità è che la verità va taciuta e bisogna abbozzare. Io non dico che bisogna che tutti siano perfetti, nessuno lo è, men che meno la persona che vedo allo specchio lo è, ma almeno non essere fottutamente idioti, egoisti e fannulloni. Ecco.

3 commenti:

Carla ha detto...

il coglione in questione è il fidanzato idiota di una tua cara amica? no perché capita anche a me, e mi mordo sempre la lingua. della serie "sei così bellina e intelligente ma come tu fai a stare con quel topo che non ha nemmeno mezzo cervello del topo?".. sigh

Baol ha detto...

Mi sa che questo è uno di quei casi in cui, se lo dici, perdi una persona perché non ti crederà mai per poi tornare, con la coda tra le gambe dopo mesi (anni?)

Moky ha detto...

Difficilissimo essere diplomatici...e' spesso uno sforzo così' enorme che uno poi deve sfogarsi in qualche modo...