mercoledì 27 gennaio 2010

Scene di vita quotidiana / 2

Sono a casa con la febbre, quindi ho tempo da buttare via. A dire il vero stamattina mi è scesa la temperatura, ma mi è scesa in maniera talmente esagerata che il termometro ha segnato 35,3°. O_o in effetti ero bianca come il muro (strano, di solito sono di un delizioso verde milanese...) e non mi reggevo in piedi. :-/ Vediamo come va in giornata.

Alla scrivania:

Tecnica: a casaccio. No vabbè, matita b2 su carta ecologica.
Tra parentesi, non trovo più la matita!!! Ma cavoli, era sulla scrivania!!! Ma uffiii!!!Come faccio a perdere sempre tutto nel raggio di 30 cm???



Nessun albero è stato abbattuto per questo disegnino!

10 commenti:

Emma Woodhouse ha detto...

A sproposito di colorito verde, ne parlavamo l'altro giorno a pranzo con mio fratello.
Infatti quando era a Londra aveva un colorito proprio sul verde e quando mi vedeva anche a dicembre sosteneva che fossi abbronzata.
A me la luce di Milano mi dava sempre l'idea che non scaldasse: non avevo mai bisogno di occhiali scuri e non avevo problemi a guardare direttamente il sole.

Anonimo ha detto...

guarisci presto!
e bravissima per la carta che non uccide.
valescrive

Serena Castagnola ha detto...

OFF Topic:
ma sei consapevole che girovagando su fb c'è una nota che ha come immagine la tua foto del profilo?
si chiama
"Ho smesso di fumare, ho smesso di bere grappini, ho smesso di bere birra... sono stati i 20 minuti peggiori della mia vita..."

ero così quando l'ho visto --> °_°

Zion ha detto...

@serena: non ho la tua mail, possiamo sentirci sui messaggi privati di twitter per favore?

Baol ha detto...

Ancora la febbre? Poooooooooveraaaaa

Cinzia in the middle ha detto...

Belli i disegni... Il colorito verde milanese è un classico e per me si affianca a quello giallastro della melazza, visto che odio fare lampade o spray!

Gao ha detto...

sei tu malata coi capelli corti?

Zion ha detto...

@gao: direi proprio di no! :D

Viviana B. ha detto...

Questo sì che è essere in sintonia... ci ammaliamo persino in simultanea! :-D
In questi giorni passo tanto tempo su internet per questo: non posso fare altro, a parte dormire, starnutire e tossire, naturalmente!
Dai, il tuo colorito tende al verde milanese? Il mio al grigio piccione. Ma di quelli brutti brutti, spelacchiati, malaticci e magari anche con qualche pulcetta... :-S
Ah, sempre belli i tuoi disegni, comunque!

Serena Castagnola ha detto...

certo che sì!