martedì 18 maggio 2010

Ipse Dixit

"Troppi si sono arricchiti alle mie spalle"

Vorrei precisare, signor presidente, che le spalle erano quelle di tutti gli italiani.

2 commenti:

Moky ha detto...

Una cosa mi viene in mente, facendo una sorta di paragone tra il nostro Presidente e il vostro: tutti e due vengono attaccati da rivali, giustamente o meno, ma Obama se risponde, lo fa sempre con classe, l'altro lo fa come un bambino diabetico di 10 anni scoperto con le dita nel barattolo di nutella che dice "E' stata colpa vostra, non mia..."

Mah. Vorrei proprio sapere chi sono quelli che si sono arricchiti sulle sue spalle.

Fog ha detto...

io ho la sensazione che qualcuno si stia ancora arricchendo, ma sulle mie, di spalle.
Chissà che si tolga dalle s-palle presto