domenica 29 aprile 2012

Accidenti

Lo so che è una pubblicità, lo so che dietro c'è un colosso multinazionale e tutto quello che ne consegue, ma ammetto di aver visto questo spot e di essermi commossa fino alle lacrime. Lacrimoni che escono rotolando dagli occhi...da non credere.
Non per niente il regista è Alejandro González Iñárritu, autore di film ben famosi (Amores Perros, 21 grammi) e miglior regia a Cannes nel 2006 con Babel.

7 commenti:

ritaglidipensiero ha detto...

è a dir poco stupendo questo spot. Accidenti. Fai commuovere anche me e non va bene!

Angelwings ha detto...

Bellissimo, fa commuovere. io che in questo periodo ho le lacrime in tasca non faccio testo, però :) E la colonna sonora è di un pianista che adoro, si tratta di Divenire di Ludovico Einaudi.

Zion ha detto...

@ritagli: come non va bene! vuol dire che non sei fatto di plastica ;-)

@angel: ahhh ecco perchè è così bella! Einaudi fa musica eccezionale...peccato che i suoi cd costino il triplo rispetto agli altri :-(

Angelwings ha detto...

Sì, anche i suoi concerti costano abbastanza. Forse un anno fa ci ho rinunciato :) Credo che la musica, che è cultura, dovrebbe costare meno...

Moky ha detto...

Io ho già scritto lo stesso commento su un altro blog: la commozione a me viene pensando alle migliaia di animali che ogni giorno P&G abusa e tortura per far si' che le nostre camicie siano più bianche...

Poi una pubblicità e' sempre una pubblicità, deve toccarci in qualche modo così da farci correre a comprare i prodotti che pubblicizza. E in questo caso e' furbissima...

Carla ha detto...

vado controcorrente. questo video lo intitolerei "come creare dei piccoli mostri". :)

Gao ha detto...

ANCHE IO... COMMOSSO!