lunedì 31 ottobre 2016

Niente nuove, non buone nuove

Ciao a tutti, sono Zion e sono senza internet a casa. La casettina piccola dove siamo appollaiati io e mio marito cercando di trovare quella giusta per noi.
E l'altra? L'altra beh, l'altra l'abbiamo vinta, si fa per dire. Il proprietario di casa, dopo il famoso colloquio di fine agosto e prendendosi quasi un mese per decidere, ha detto che siamo noi i suoi candidati preferiti a diventare i nuovi vicini di casa.
Bello vero? Ma io non dico più da anni "gatto" se non ce l'ho nel sacco, e infatti.
Infatti abbiamo superato altre difficoltà, tipo trovare la quadra del cerchio con l'agenzia immobiliare, e decidere di andare a compromesso, discutere dei vari dettagli con l'avvocato del tizio e poi...
e poi succede che per questioni burocratiche che non posso spiegarvi (ma che dipendono da lui e non da noi), a catasto non si può fare una modifica per venderci solo l'appartamento, che risulta avere pertinenze sul sottotetto (un altro bilocale di 45 mq) e su una rimessa delle auto. Che noi non possiamo permetterci, e sin dall'inizio avevamo chiesto di escludere dalla trattativa. Arrivati a firmare il compromesso ci è stato spiegato con grande imbarazzo che no, non si riescono a dividere.
E che ci avrebbero chiamato "il giorno dopo" e sono passate 2 settimane esatte.
Non volevo fare fretta e fare pressione. Però, 2 settimane mi sembrano sufficienti per dire che non ci sono buone notizie all'orizzonte. Se fossi io il proprietario, vista la fila che c'è di gente che vuole comperare quella casa, la venderei a qualcuno che può permettersi il blocco completo.
Pertanto, ci stiamo faticosamente riguardando intorno.
Ma sinceramente, zero voglia proprio, anche perchè non c'è NIENTE di interessante nella zona che volevamo.
Chi vivrà vedrà...

4 commenti:

Aria ha detto...

mamma mia, che storia infinita....anche noi vorremmo cambiare casa ma solo a leggere mi viene male!!!! non è affatto semplice, e tempo anche io, per te, che vogliano fare l'interesse con altri :(

Zion ha detto...

@Aria: quel che mi sento di dirti è che non è così banale vendere casa, ma nemmeno trovare il modo di venderla e trovare contemporaneamente quella giusta. Auguri di cuore!

Viviana B. ha detto...

Mamma mia, che palle! Davvero, non ne va bene una... E se c'è, non piace, e se piace, non è immediatamente disponibile o costa troppo... Ci sono passati pure mia sorella and family, quindi so bene di cosa parli... Auguro anche a te di riuscire, alla fine, a trovare la faticosa quadra del cerchio!

virginiamanda ha detto...

Dai, coraggio, andrà meglio! :)