giovedì 18 febbraio 2010

Dalla rete...

Mi è arrivata via mail, ed è una grande verità! :-)
Almeno per quanto riguarda le piccole grandi incombenze pratiche.

Marito e moglie stanno guardando la tv quando lei dice 'Sono stanca, è tardi, penso che andrò a letto'.
Va in cucina e prepara i panini per l'indomani.
Sistema le tazza per la colazione, estrae la carne dal freezer per la cena del giorno dopo, controlla la scatola dei cereali, riempie la zuccheriera, mette cucchiai e piattini sulla tavola per la mattina successiva.
Poi mette i vestiti bagnati nell'asciugatore, i panni nella lavatrice, stira una maglia e sistema un bottone, prende i giochi lasciati sul tavolo, mette in carica il telefono, ripone l'elenco telefonico e dà l'acqua alle piantine.
Sbadiglia, si stira e mentre va verso la camera da letto, si ferma allo scrittoio per una nota alla maestra, conta i soldi per la gita, tira fuori un libro da sotto la sedia e aggiunge tre cose alle lista delle cose urgenti da fare.
Firma un biglietto d'auguri per un'amica, ci scrive l'indirizzo e scrive una nota per il salumiere e mette tutto vicino alla propria roba.
Va in bagno, lava la faccia, i denti, mette la crema antirughe, lava le mani, controlla le unghie e mette a posto l'asciugamano.
'Pensavo stessi andando a letto' commenta il marito.
'Ci sto andando', dice lei.
Mette un po' d'acqua nella ciotola del cane, mette fuori il gatto, chiude a chiave le porte e accende la luce fuori.
Da' un'occhiata ai bimbi, raccoglie una maglia, butta i calzini nella cesta e parla con uno di loro che sta ancora facendo i compiti.
Finalmente è nella sua stanza.
Tira fuori i vestiti e scarpe per l'indomani, mette la vestaglia, programma la sveglia e finalmente si sdraia sul letto.

In quel momento, il marito spegne la tv e annuncia: 'Vado a letto'.
Va in bagno, fa la pipì, si gratta il sedere e mentre da' un'occhiata allo specchio pensa: 'Che PALLE, domani devo fare la barba'
... e senza altri pensieri va a dormire.

Niente di strano, non vi pare? Ora chiedetevi perché le donne vivono più a lungo!
Perché sono fatte per i percorsi lunghi (e non possono morire perchè prima hanno molte cose da fare).

7 commenti:

Viviana B. ha detto...

Infatti, tutte le volte che saluto mia nonna (88 anni suonati) e le dico "ci vediamo domani", lei mi risponde "Eh, ci vediamo domani sempre se...", lasciando i puntini di sospensione e lasciando intendere "se non muoio stanotte". Al che io ribatto: "No, no, stai tranquilla che ci vediamo! Non mi hai ancora preparato le tue polpette...!". :-)
Percorsi lunghi, molto da fare, tanti impegni. Come si può lasciar tutto a metà? Siamo OBBLIGATE ad essere longeve! ;-)

Lucien ha detto...

Sono convinto che in maggioranza funzioni così! Da me no, perchè io ho un po' più di tempo libero (quando non cazzeggio in rete) quindi giustamente: fitfy/fifty.
A me però toccano sempre le cose più sporche tipo la cacca del gatto. >_<

オテモヤン ha detto...

オナニー
逆援助
SEX
フェラチオ
ソープ
逆援助
出張ホスト
手コキ
おっぱい
フェラチオ
中出し
セックス
デリヘル
包茎
逆援
性欲

Viviana B. ha detto...

...Son curiosa di vedere che risponderai al terzo commento... XD

clà ha detto...

mio dio, ma questa è la mia vita!
ora vado a picchiare l'uomo.

emma W ha detto...

Non mi piace tanto il finale, sa di magra consolazione.
Sa di "eh è dura ma bisogna accettare questi fatti naturali".
Invece non si dovrebbe accettare questo stato di cose.

Zion ha detto...

@emma: sono d'accordo con te. questo mi fa venire voglia di scrivere un post piuttosto personale, ma ovviamente non ho tempo. In ogni caso constato che la coppia è uguale a una marea di compromessi. Bisogna solo capire a quali si decidere di aderire oppure no. L'ideale sarebbe "pensarci prima".