mercoledì 2 maggio 2012

La mia pizza vegan

Ultimamente cerco di mangiare appena posso vegan, non "solo" vegetariano. Io però sono piuttosto golosa quindi non mi basta preparare delle verdure e della pasta, ma voglio proprio gustarmi fino in fondo tutto quello che c'è di buono a questo mondo!
Uno dei miei piatti preferiti è la pizza fatta in casa. Amo molto il formaggio, ma sperimentando qua e là ovviamente ho capito che in certe ricette non solo se ne può fare a meno, ma addirittura è un po' "di troppo". Certo, si può sempre aggiungere, ma gli ingredienti freschi sono così buoni  e saporiti che il formaggio copre solamente questi profumi, e quindi...piuttosto meglio che vi facciate una margherita! ^_^

Eccola qui comunque:

In pratica, dopo aver preparato (o comperato fresca) una base per pizza, aggiungere 4 cucchiai d'olio sul fondo della teglia, stendere la pasta, ed aggiungere un ottimo sugo di pomodoro profumato con aglio, sale (non siate parchi perchè è il sale di tutta la pizza verdura compresa), origano e un cucchiaio di olio evo. Mi raccomando mettete il sugo anche sui bordi, in modo che siano saporiti.
Poi prima di infornare ho aggiunto pochi funghi, sopra dell'ottimo peperone fresco verde tagliato a tocchetti 1cm x 1cm circa, una cipolla piccola tagliata a rondelle e ho spruzzato il tutto di olio piccante fatto in casa. L'olio è importante perchè altrimenti le cipolle si bruciacchiano (come è successo a me!!!).
La pizza fatta in questo modo, bella alta e soffice, è gustosissima...non è davvero necessario metterci il formaggio per sdilinquirsi dalla bontà.
Spero piaccia anche a voi!

6 commenti:

Les Pois ha detto...

come mai abbracci la filosofia vegana? sono curiosa :) la ricetta mi è utilissima... ho un'amica vegana e non so mai cosa prepararle !

zion ha detto...

ciao LesPois! Siccome sono golosa, sono un po' sovrappeso. La cucina vegana mi aiuta a limitare il formaggio di cui sono ghiottissima, e che non mi fa tanto bene. :-( inoltre mi sprona a variare le mie "solite" ricette, alla ricerca di abbinamenti nuovi e necessariamente più salutari dei miei soliti quattro spaghetti. La cucina italiana é piena già di suo di fantastici spunti vegan...basta solo tirarli fuori dal cilindro della fantasia! :-)

Baol ha detto...

Look's very good :)))

Carla ha detto...

ho appena mangiato ma mi fai venire fame :)

Moky ha detto...

Ti do il mio "seal of approval"... mi sa che dovro' mandarti un bel librozzo di veg-ricette da qui... Se potessi ti manderei uno scatolone di formaggio Dayia o Teese, che si scioglie e fila (e puzza... sai che a me il formaggio non e' mai piaciuto...)come quello vaccino...

Un applausone con standing ovation!! :)

Gao ha detto...

a me invece piace sottile....